Pillola #7: la Morte, preziosa alleata, mi rende più forte

MaximilianPillole di GuarigioiaLeave a Comment

Già me li immagino, quelli che al solo nominar la Morte si sperticano in scongiuri e gesti scaramantici. Eddai, smettetela di toccarvi gli zebedei!

Il vero problema di noi esseri umani moderni è che viviamo le nostre vite come se fossimo immortali.

Sì certo, facciamo il prima possibile un’assicurazione sulla vita, magari ci prenotiamo un loculo nella cappella di famiglia, e poi per il resto dei nostri giorni non ci pensiamo più.

Sinceramente… se fosse l’ultimo giorno della nostra vita, saremmo davvero disposti a fare le stesse cose di sempre? Alzarci la mattina, prendere la macchina, infilarci nel traffico, fare colazione al bar leggendo le solite sfighe sul giornale, svolgere per otto ore un lavoro che ci fa schifo, tornare a casa distrutti solo per andare a letto e ricominciare il giorno dopo… in attesa delle vacanze estive, di un evento straordinario o del giorno in cui andremo in pensione…

Rispondi a questa domanda: se fosse l’ultimo giorno della tua vita, come vorresti viverlo?

Pensaci bene, sii molto sincero con te stesso…

E ora chiediti: il giorno che hai appena vissuto è stato così?

No?

In questo caso ho una buona notizia per te: per quanto ne sai, ogni giorno della tua vita potrebbe essere l’ultimo.

Questa per me è un’ottima notizia e mi riempie di gioia… perché finalmente non ho più scuse per rimandare tutte quelle cose che farei se fosse l’ultimo giorno della mia vita!

Da quando la Morte è diventata la mia fedele alleata non ho più scuse, perché so di non avere più tempo.

Non ho più tempo per indulgere nella tristezza, nell’autocommiserazione, nella rabbia, nel rancore, nel rimpianto…

Non ho più tempo da perdere in cose che non mi rendono felice, che non mi nutrono, che non danno senso alla mia vita!

Sveglia! La nostra Vita è la cosa più preziosa che abbiamo! Ognuno di noi è un Evento Unico e Irripetibile, un Miracolo della Natura!!!

Per cosa stiamo vivendo? Per onorare questo dono, per trasformare la nostra Vita in un Capolavoro, per dare un senso alla nostra Esistenza?

Oppure stiamo semplicemente barattando 5 giorni alla settimana del nostro tempo più prezioso in cambio di qualche soldo, per comprarci l’ultimo modello di telefonino, i jeans firmati e l’abbonamento alla pay-tv? La nostra Vita vale davvero così poco?

Ehi, calma, non sto dicendo che dobbiamo mollare tutto, sperperare tutto il nostro patrimonio in viaggi, festini e vizi sfrenati o fare tutte le stupidaggini che ci vengono in mente.

Se questa è l’ultima cosa che faresti prima di morire, beh… devi essere parecchio frustrato. Hai bisogno di un po’ di svago 🙂

E’ vero che ogni giorno potrebbe essere l’ultimo, ma non è detto che lo sia. Non ha senso vivere come se fossimo immortali, ma non ha nemmeno senso vivere come se non ci fosse un domani.

Dal mio punto di vista, la Vita più appagante, la più gioiosa, la più sensata, è la Vita vissuta con uno scopo, una direzione e con la consapevolezza che il nostro tempo è limitato.

In questo la Morte mi è sempre di grande aiuto e non mi tradisce mai. Ogni momento diventa prezioso e speciale.

Quando passeggio in mezzo alla Natura, mentre guardo il paesaggio attorno a me e penso che questa potrebbe essere l’ultima volta che ho la fortuna di poterlo ammirare… mi si riempie il Cuore di emozione, ogni dettaglio diventa immensamente bello, il Tempo si dilata… e mi rendo conto di che incredibile capolavoro sia la Vita…

La Morte mi risveglia, mi dà la forza di uscire dal mio torpore, dalla mia banalità, dalla meschinità dei miei pensieri circolari, dal mio piccolo ego sempre irrequieto e insoddisfatto…

La Morte dà più Gioia alla mia Vita!

Il Mantra del giorno: la Morte, preziosa alleata, mi rende più forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *